L'ondata di caldo afoso che sta investendo tutta Europa non è certo il migliore dei contesti per chi pratica discipline di resistenza (ciclismo, running, triathlon, etc.). Le alte temperature, infatti, unite all'attività fisica ad alta intensità tipica di questi sport, comportano un eccesso di sudorazione che deve essere opportunamente compensato.

Come idratarsi e perché è importante farlo

La regola di base, che vale per chiunque (atleti e non), è quella che raccomanda di bere almeno due litri d'acqua al giorno e di includere, all'interno del proprio piano alimentare, grandi quantità di frutta e verdura. Come detto, l'idratazione diventa ancora più importante in vista di uno sforzo fisico che comporti un alto dispendio energetico e, quindi, una notevole perdita di liquidi. In questi casi, aumenta il rischio di ipoidratazione, ovvero la riduzione di acqua in tutti i compartimenti dell'organismo, in particolar modo in quello circolatorio.

Quando il corpo espelle troppo sudore e non viene correttamente reidratato, tende a bloccare la sudorazione in modo da risparmiare l'acqua rimasta al suo interno, alzando così il rischio di colpi di calore. In più, il cuore inizia ad affaticarsi in quanto il sangue non circola come dovrebbe nei vasi.
Un'eccesso di sudorazione, inoltre, può provocare una carenza di magnesio che, a sua volta, comporta una sensazione di stanchezza, sonnolenza e mancanza di forze. In questi casi, bisogna provvedere con opportuni integratori.

Come contrastare la disidratazione con gli integratori

In vista di uno sforzo fisico che comporti un'elevata sudorazione, è importante predisporre il necessario per reintegrare liquidi e sali minerali, in maniera tale da contrastare i rischi appena elencati.

Le compresse di sali effervescenti della linea Victory Endurance di Weider, ad esempio, forniscono il giusto apporto di sali minerali e vitamine. Ogni compressa contiene sodio e potassio, calcio, magnesio e zinco, oltre alla vitamina B6, alla tiamina e alla riboflavina. Queste ultime contribuiscono al normale metabolismo energetico, al corretto funzionamento del sistema immunitario e a ridurre sanchezza e affaticamento.

L'alternativa in capsule è costituita dalle Salt Caps, una formula unica in grado di fornire tutti gli elettroliti e i minerali necessari per mantenere le prestazioni sportive, favorendo l'idratazione e reintegrando i sali persi durante l'attività fisica.

Infine, se oltre all'idratazione desideri una carica di energia extra, Weider ha sviluppato la Iso Energy Drink, una bevanda energetica a base di carboidrati ed elettroliti a basso indice glicemico, che permette all'atleta di ridurre l'affaticamento e la stanchezza.